Miglior Zaino Antifurto – Come Sceglierlo e Recensioni

Sei alla ricerca del miglior zaino antifurto? In questa guida ti spiegheremo esattamente come sceglierlo, fornendoti anche le recensioni dei migliori modelli in commercio. E se ti stai chiedendo perché dovresti acquistarne uno, ecco la nostra prima risposta: uno zaino porta PC, o destinato ad ospitare una costosa macchina fotografica, non potrebbe mai essere lasciato alla mercé dei ladri e dei taccheggiatori. Perché ci sono tanti soldi in ballo, e perché così potrai muoverti liberamente senza temere le abili mani dei tanti truffatori che popolano metro, bus e strade (italiane e non, ovviamente).

Seguendo i nostri suggerimenti, potrai trovare lo zaino antifurto più indicato per proteggere i tuoi oggetti di valore, il portafogli, le chiavi e tanto altro ancora.

Perché comprare gli zaini antifurto

Il motivo è piuttosto ovvio: grazie a questi accessori, potrai mettere al sicuro tutti i device elettronici importanti, come nel caso dei laptop o delle macchine fotografiche. Blinderai anche i tablet e gli smartphone, insieme al portafogli e a tutto ciò che potrebbe finire fra le mani di un ladro.

Non a caso lo chiamano zaino antitaccheggio, visto che riesce a garantirti risultati strepitosi. Siccome viviamo nell’era del digitale, spesso il professionista è costretto a muoversi portando con sé il proprio fidato portatile, o la fotocamera, con tutti i rischi del caso. E uno zaino PC senza alcuna protezione, è un borsone destinato a mettere in pericolo i tuoi preziosi device.

Non solo, perché anche chi ama andare in vacanza in giro per il mondo ha bisogno di uno zaino antifurto, e il motivo – purtroppo – è sempre lo stesso: proteggere laptop, cellulari, portafogli, tablet e compagnia cantante. E dato che lo zaino sta sempre dietro alle nostre spalle, può diventare un facile bersaglio per un taccheggiatore più o meno esperto.

Certo, potresti indossarlo al contrario, come fanno molti turisti in capitali trafficate come Roma, ma diventerebbe un ingombro particolarmente scomodo. Per questo motivo, ancora una volta, è consigliabile investire nell’acquisto di uno zaino porta PC affidabile e dotato di tutti i sistemi di sicurezza migliori.

Cosa rende speciale lo zaino antitaccheggio?

Gli zaini antifurto vengono progettati con una serie di misure tali da rendere praticamente impossibile la vita ai ladri. Si parla ad esempio di tecnologie come il blocco RFID, delle quali ti parleremo fra poco, ma anche dei tessuti e della posizione delle tasche, occultate in zone particolari o segrete. Non devi preoccuparti, perché qui di seguito ti elencheremo tutte le caratteristiche che dovrebbe possedere un perfetto zaino antifurto antitaglio. E ti diremo anche come scegliere il più adatto alle tue esigenze, per poi recensirti tutti i modelli che abbiamo testato personalmente.

Migliori Zaini Antitaccheggio – Recensioni

1. XD Design Bobby Compact

Iniziamo questo capitolo dedicato alle recensioni con l’XD Design Bobby Compact, uno zaino antifurto di fascia alta ricco di caratteristiche interessanti. Intanto è disponibile in diverse colorazioni, una più bella dell’altra, perché anche l’estetica vuole la sua parte. In secondo luogo, è uno degli zaini antitaccheggio più efficaci in assoluto, per via di una serie di peculiarità strutturali che meritano un approfondimento.

  • Misure: 16,5 x 7,9 x 13,4 cm
  • Capacità: 11 litri
  • Peso: 821 grammi
  • Materiale: poliestere
  • Sistema di chiusura: a cerniera
  • Tasche e cerniere nascoste
  • Nessun accesso frontale
  • Anti-taglio e impermeabile
  • Inserti riflettenti
  • Uscita USB integrata
  • Angolo di apertura regolabile (30, 90, 180 gradi)
  • Bilanciamento del peso ottimizzato
  • Cavo per agganciarlo al trolley

La lista di caratteristiche, come visto, è molto lunga e ricca di aspetti da approfondire, a partire ovviamente dal grado di sicurezza. L’XD Design Bobby è un prodotto spettacolare, perché non presenta alcun accesso frontale, e perché le cerniere vengono occultate nella struttura dello zaino. Sono naturalmente presenti svariate tasche nascoste, e la struttura – come anticipato – è resistente al taglio e ai colpi con oggetti contundenti e affilati.

Gli inserti riflettenti lo rendono perfetto per chi si muove a piedi con il buio, e il sistema di bilanciamento ottimizzato del peso va a favore del comfort e della postura. Inoltre Bobby Zaino XD Design è impermeabile, dato che viene foderato con un tessuto idrorepellente, che fa scivolare via qualsiasi liquido. Tornando ai colori, sappi che su Amazon trovi anche una versione di questo zaino Bobby con fantasia camouflage in diverse tinte.

Da sottolineare che questo modello possiede anche un’uscita USB integrata nello zaino, con una tasca interna che potrai usare ad esempio per inserire un powerbank. Serve poi citare la possibilità di regolare l’angolo di apertura della borsa su tre modalità (30, 90 e 180 gradi), il che aggiunte punti al fattore comfort.

E si tratta di un prodotto ottimo anche per chi intende non sovraccaricare la colonna e non affaticare schiena e spalle. Noi lo abbiamo provato e ti assicuriamo che fa davvero il suo dovere. Ha un solo, piccolo difetto: lo spazio all’interno non è molto, vista una capienza piuttosto contenuta (circa 11 litri).

Di contro, se necessiti di più spazio, puoi optare per una versione dello zaino antifurto Bobby con capienza da 18 o addirittura da 27 litri.

2. XD Design Bobby Elle

Proseguiamo con un altro modello prodotto da Bobby, stavolta tutto al femminile, e si parla dello zaino Elle. Le sue caratteristiche tecniche sono quasi le stesse dei precedenti, e anche i vantaggi (per fortuna) rimangono immutati. La principale differenza la si trova proprio nel design, visto che viene pensato per le donne e le ragazze. Anche il colore della versione principale (rosa) viene pensato per accontentare il pubblico femminile, ma esistono pure altre colorazioni e fantasie come il tessuto jeans.

  • Zaino antifurto per donna
  • Dimensioni: 29,5 x 22,5 x 12 cm
  • Volume: 6,5 litri con vano tablet imbottito
  • Peso: 671 grammi
  • Cerniere e tasche nascoste
  • Materiale anti taglio e idro repellente
  • Ecopelle leggera ed elegante

Come detto, i vantaggi appartenenti a questo zaino antifurto Bobby sono gli stessi. Si parla dunque dell’ottima qualità del tessuto, anti strappo e anti taglio, e la sua impermeabilità. Possiede delle tasche e cerniere YKK nascoste, è privo di accesso frontale e ha i classici inserti riflettenti. La borsa in questione viene accessoriata anche con una serie di tasche ad accesso rapido. Purtroppo la capienza è molto ridotta, circa la metà rispetto al modello maschile, quindi non si tratta di uno zaino porta PC.

3. UBAYMAX Zaino Antitaccheggio

Ora abbandoniamo i prodotti di Bobby per scoprire altri marchi e altri prodotti, come nel caso di UBAYMAX. Ci troviamo di fronte ad uno dei migliori zaini antifurto in circolazione, se lo si considera dal punto di vista del rapporto fra qualità e prezzo. Ha infatti un costo ridotto rispetto ai prodotti visti poco sopra, ma non per questo rinuncia ad alcune delle caratteristiche più importanti. Un po’ come accade per il Bobby, considera che anche qui trovi numerose varianti, in quanto a capienza e design.

  • Dimensioni: diverse versioni disponibili
  • Peso: da 838 a 1,1 kg
  • Scomparto laptop da 15,6 pollici
  • 4 vani principali
  • Angolo apertura regolabile a 180 gradi
  • Porta USB incorporata
  • Materiali: tessuto Oxford ultra-resistente
  • Fodera in poliestere
  • Struttura ergonomica
  • Anti-taglio e impermeabile

È giusto premettere una cosa: questo è uno zaino antitaccheggio economico, quindi dovrai gioco forza aspettarti qualche difetto.

Parliamo soprattutto delle cuciture, che non sono esattamente di ottima fattura: durante i nostri test, infatti, ne è saltata una in prossimità di una cinghia, ma solo dopo averlo sottoposto a diverse “torture”. Considera, comunque, che per risolverle basta rifarle, in caso di danno. D’altronde era logico aspettarsi qualche calo in termini di qualità e durevolezza dei materiali, visto che è un prodotto low cost. Per il resto, abbiamo soltanto buone notizie.

L’UBAYMAX è uno zaino PC antitaccheggio piuttosto spazioso, dato che la sua tasca centrale può ospitare un portatile di massimo 15,6 pollici. I vani principali sono 4, e il borsone può essere aperto portando l’angolazione a 180 gradi: una funzione molto utile, ad esempio quando ti trovi al controllo bagagli in aeroporto.

Come detto, questo modello è dotato di tasca con porta USB incorporata, e a livello di sicurezza i materiali compiono il loro lavoro. Nello specifico, il tessuto Oxford è stato progettato proprio per metterti al riparo da qualsiasi tentativo di taglio dello zaino. Infine, ha un design ergonomico con uno schienale in rete adattivo e con un paio di spallacci ben imbottiti.

Come scegliere lo zaino antifurto

Esistono molti tipi diversi di zaino anti taglio e anti ladro, di conseguenza dovrai capire quali sono le caratteristiche che rispecchiano i tuoi interessi. Ce ne sono parecchie da studiare, quindi conviene andare subito al sodo.

Tessuto di blocco RFID

Siccome oggi non possiamo fare a meno della tecnologia, la presenza di un sistema di blocco RFID diventa quasi obbligatoria. Perché c’è chi la tecnologia la usa per truffare gli altri, e qui parliamo soprattutto delle carte di credito.

Probabilmente avrai sentito in giro che alcuni truffatori sono in grado di rubare i dati della tua carta a breve distanza, usando degli apparecchi elettronici particolari, come POS e scanner. Questi dispositivi riescono a leggere la tua credit card senza sforzo, ma c’è una soluzione: il miglior zaino antifurto, infatti, integra nel tessuto uno speciale microchip di blocco RFID, o un materiale che agisce nella medesima maniera.

Queste tecnologie riescono a schermare certe tasche, come nel caso dell’impiego di materiali metallici come il nichel o il rame. In un certo senso, questi materiali creano una sorta di gabbia di Faraday, che protegge il contenuto delle tasche dai campi elettrici esterni.

Sappi comunque che non tutti gli zaini antitaccheggio posseggono il blocco RFID, quindi ti conviene sempre cercare questa caratteristica, se la cosa ti interessa. Con uno zaino porta PC con blocco anti-onde elettromagnetiche, infatti, potrai sfruttare delle tasche schermate dove mettere le tue carte di credito e carte d’identità con chip.

Cerniere nascoste e zip con serratura

Se ti è già capitato di incontrare per strada qualcuno con uno zaino anti theft, avrai notato che il modello sembra privo di cerniere di apertura. Il motivo sta nel fatto che le suddette sono nascoste, e lo stesso dicasi per i tiretti che servono per aprire la zip. Di solito vengono posizionati sul pannello posteriore, il che rende impossibile la vita ai ladri.

In questo modo, quando indossi il tuo borsone, nessuno sarà in grado di aprirlo. Naturalmente non si tratta dell’unico sistema di protezione per l’apertura: si parla ad esempio delle cerniere YKK, la cui struttura particolare impedisce alle zip di aprirsi da sole. O di bloccarsi, lasciando lo zaino aperto e indifeso.

In secondo luogo, uno zaino porta PC a prova di taccheggiatore potrebbe includere anche un lucchetto che blocca i due cursori della zip: a te basta una combinazione per aprirlo velocemente, mentre il ladro non potrà fare proprio nulla. È meglio abbondare e comprare un modello con diversi livelli di sicurezza, in termini di cerniere: così facendo, costringerai il ladro a doversela vedere con molte difficoltà.

E nel frattempo, tu sicuramente ti accorgerai che qualcuno sta “smanettando” con il tuo borsone.

Tessuto anti-taglio

Fra le peculiarità più comuni di uno zaino PC contro i ladri troviamo il tessuto anti taglio, quasi sempre presente nei modelli in questione, soprattutto in quelli di fascia molto alta. Fondamentalmente, questi tessuti non possono essere tagliati in alcun modo: non importa quanta fatica farà il malintenzionato, e non importa quale oggetto userà, perché il risultato sarà sempre lo stesso.

Vogliamo farti un paio di esempi: un ladro potrebbe tagliare il fondo del tuo borsone con un coltello, e scappare con il contenuto. Oppure potrebbe addirittura tagliare le cinghie e rubare tutto il malloppo (zaino incluso), lasciandoti con un palmo di naso. Con uno zaino antiscippo non correrai mai questo rischio, possiamo assicurartelo.

Chiaramente un borsone non può essere considerato sicuro solo perché è anti-taglio, visto che un ladro potrebbe comunque aprire la zip, o sfilartelo e scappare via. Di contro, se questa caratteristica viene unita alle altre, diventa un ulteriore sistema di sicurezza per rendere loro la vita molto complicata.

E poi dipende anche dal tipo di tessuto anti-taglio, visto che ne esistono molti: si parla di materiali tecnici che vengono camuffati dalla fodera, come nel caso degli accessori in pelle. In altri casi il tessuto include al suo interno delle reti composte da fili in acciaio, praticamente il top in termini di sicurezza.

Ovviamente dovrai prepararti a spendere un po’ di soldi in più, perché questi tessuti di certo non sono economici. Ciò vuol dire che difficilmente li troverai negli accessori anti ladro low cost, ma solo nei modelli di miglior zaino antifurto.

Tasche segrete

Si tratta probabilmente della caratteristica più comune di uno zaino porta PC contro i furti, ovvero la presenza di molte tasche segrete. Questi scompartimenti sono impossibili da vedere ad occhio nudo, soprattutto nelle situazioni più confuse, come nel caso della metro o degli autobus.

Siccome i taccheggiatori basano la loro efficacia sulla velocità delle mani, se non troveranno prima le tasche non potranno fare nulla. E tu in questi scompartimenti potrai mettere di tutto, dal portafoglio ai gioielli, fino ad arrivare alle chiavette USB che contengono file preziosi.

Impermeabilità

Comprare uno zaino con tessuto resistente all’acqua ovviamente non ti metterà al riparo dai ladri, ma questo non vuol dire che non sia utile. L’impermeabilità è una caratteristica che noi ti consigliamo di tenere sempre a mente, quando cerchi di capire come scegliere lo zaino porta PC antifurto. È una sorta di extra per la sicurezza, in quanto impedirà all’acqua piovana di bagnare il prezioso contenuto del tuo borsone, soprattutto se questo ospita dispositivi elettronici come laptop e tablet.

Cavi di acciaio per trolley

Quando vai di fretta, perché il tempo stringe e il volo aereo o il treno non aspettano te, hai bisogno di un sistema intelligente per muoverti con rapidità, e con pochi ingombri. Ecco che alcuni modelli di zaini antifurto vengono accessoriati con dei cavi in acciaio, che puoi usare per fissare il borsone al trolley, in tutta sicurezza. Di fatto, grazie a questa peculiarità potrai unire la borsa al trolley e allestire un unico bagaglio.

Altre informazioni utili

Ora che sai quali sono le principali caratteristiche di uno zaino PC antiladro, sei quasi pronto per procedere al tuo acquisto, trovando un modello perfetto per le tue aspettative. Prima di vedere insieme le recensioni dei migliori prodotti, però, vogliamo darti qualche altra info utile per la scelta.

Sistemi di sicurezza: ci teniamo a ripetertelo. Più sistemi di sicurezza sono presenti, più il tuo zaino antitaccheggio si dimostrerà sicuro e a prova di qualsiasi ladro. Il suggerimento, quindi, è di optare per un articolo con vari livelli di sicurezza, per renderlo inespugnabile.

Accessibilità: uno zaino anti ladro e antiscippo dev’essere una fortezza, e non una prigione. Nel senso che deve proteggere i tuoi averi, e non impedirti di accedervi quando ne hai l’esigenza. Cosa intendiamo dirti? Che l’uso di questi borsoni dovrebbe risultare semplice per te che sei il proprietario, come nel caso dell’accesso alle tasche o dell’apertura delle cerniere.

Comodità: questa è una caratteristica che dovrebbe appartenere a qualsiasi zaino. Si parla di un accessorio che potresti indossare per molte ore di fila, quindi dovrà essere gioco forza confortevole. Qui tocchiamo argomenti come la corretta distribuzione del peso, l’imbottitura nelle zone giuste, le fodere mesh per la traspirazione sul pannello posteriore e la comodità delle cinghie. Conta anche il volume, dunque la sua capienza interna, e il peso dello zaino porta PC a vuoto, che non dovrà mai essere eccessivo. Infine, un manico di qualità ti permette di trasformare lo zainetto in un borsone a mano.

Qualità dei materiali: naturalmente è importante scegliere degli accessori realizzati con materiali di grande qualità. Ti parliamo ad esempio dei tessuti, che nei modelli economici potrebbero logorarsi in breve tempo, e anche delle cuciture e delle cerniere.

Numero e tipologia di tasche: un altro elemento comune a tutti gli zaini, ovvero il numero di tasche interne e la loro tipologia. Qui si parla del fattore versatilità, che ti consente di ottimizzare la disposizione degli oggetti che inserirai nel tuo zaino antifurto. Considera che certi modelli posseggono anche delle tasche pensate per inserire il caricabatterie o il power bank, e sono ideali per chi viaggia spesso.

Zaini antitaccheggio più venduti

Ultimo aggiornamento 2021-07-25 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Lascia un commento